mariusherciu

Marius Herciu
mariusherciu.com

×

Hey , posso farti una domanda? (ho una cosa che potrebbe interessarti)

Certamente!
PS: si tratta di una cosa da 2 minuti.

Vorrei aiutarti.

Ami di più lavorare online oppure offline nel network marketing?

Amo lavorare ONLINE!

Mi piace di più l'OFFLINE!

Ho creato una community di 6 mila networkers. Al suo interno troverai grandi leaders, networker alle prime armi e tanti strumenti online e offline che puoi utilizzare per il tuo successo. Vuoi unirti a noi?

Ovviamente!

Non ti preoccupare se sei agli inizi. Ci sono tanti che stanno iniziando proprio come te!
Ps: è assolutamente gratuito.
Perfetto! Inserisci nome ed email per avere accesso alla community di #IoSonoNetworker 🔥🔥🔥
Non ti preoccupare è gratis e avrò cura della tua privacy. (odio lo SPAM quanto te)

Quanto sei sicuro che il tuo sistema sia duplicabile?

I risultati che porti a casa a fine mese dimostrano quanto sia valido il tuo sistema di lavoro. 

Ho sentito questa frase qualche anno fa ad un leadership training fatto da un multimilionario del network marketing e mi ha colpito molto. In questo articolo volevo spiegarti alcune cose fondamentali su cosa vuol dire avere un sistema e cosa vuol dire utilizzare un sistema di lavoro nel network marketing in base a diverse domande che ho ricevuto da voi. 

 

Prima domanda: “Marius, la mia azienda utilizza lo stesso sistema di 30 anni fa e io faccio fatica a crescere e intorno a me non vedo tanta crescita. Cosa devo fare?”

Allora, la prima cosa che devi capire è che alcune aziende non vogliono aggiornarsi il sistema di lavoro perché alcune cose che loro spiegano da 30 anni funzionano ancora benissimo oggi. Il problema in tanti casi, non è il sistema, ma il promotore che pensa di aver capito il sistema e non lo segue.

La seconda cosa che devi capire è che, se un’azienda in 30 anni ha utilizzato un sistema che le ha prodotto dei grandi fatturati sfruttando quel sistema, ed è riuscita a costruire una rete molto grande, anche se il sistema potrebbe essere aggiornato, non lo fa perché aggiungendo qualcosa di nuovo al “vecchio sistema” va a creare confusione e dubbi sul vecchio sistema.

Mi spiego meglio. Se io ho creato una rete commerciale nel tempo che mi fattura oggi 800 mila euro al mese con un sistema, anche se trovo un sistema più rapido e innovativo, non voglio aggiornare il mio vecchio sistema perché ho paura di rovinarmi quello che ho costruito fino a ieri come fatturato stabile e quindi, per proteggere la mia stabilità, continuo a ripetere alla rete che il sistema che abbiamo utilizzato fino a ieri è il miglior sistema di sempre… anche se in tanti casi non è cosi.

Quindi, anche se si potrebbe fare diversamente, preferisco mantenere quello che ho creato ieri perché ho dei guadagni e fatturati stabili che a me come leader/azienda bastano e finche mi va bene cosi, non cambio.

 

Seconda domanda: Marius, ma perché lavoro tanto e non ho risultati con quello che sto facendo? Quali sono gli elementi principali che deve avere un sistema collaudato nel network marketing? 

Allora, ci sono diverse cose da dire su questa domanda.
Per quello che io ho imparato negli anni sui diversi sistemi di lavoro nel network marketing, sia nell’online che nell’offline, non importa quanto lavori duramente, ma che risultati porti a casa te stesso a fine mese e quante persone della tua squadra guadagnano.
Anche perché la tua rendita e la tua stabilità nel network marketing dipende solo ed esclusivamente da quante persone guadagnano nella tua rete e sono soddisfatte.

Un’altro elemento importante che devi capire è che non basta fare la lista nomi e invitare le persone ai tuoi eventi. Questa è la più grande ca**ata del secolo che alcuni leaders insegnano ancora oggi.
Si, come base, va molto bene il concetto, ma devi capire che:

  1. Devi dividere la tua lista nomi in base alle diverse categorie.
    Non basta invitare una persona, ma devi capire se la persona che stai invitando è predisposta ad ascoltare quello che tu devi proporle e devi anche capire se l’evento online oppure offline, è l’evento ideale per trasmettere il valore giusto del tuo business o prodotto.
    Ti spiego meglio. Se ad esempio inviti il grande imprenditore ad una serata per la “zia Maria”, il grande imprenditore non si rispecchia te lo bruci subito. E anche il contrario, se inviti “la zia Maria” ad una serata dove ci sono storie di persone che hanno cambiato vita e che oggi portano a casa migliaia di euro al mese, la zia Maria non ci crede e te la bruci.
  2. Devi trovare il cambiamento che il tuo potenziale promotore/cliente cerca ancora prima di proporle la tua attività.
  3. Devi qualificarla se è disposto a fare il cambiamento perché tante volte non basta aver bisogno di fare un cambiamento che spinge le persone a farlo veramente, ma devi trovare chi è disposto veramente a mettersi in gioco.
    Questo è un’altro concetto sbagliato che insegnano i leaders nel network marketing. No, assolutamente non devi chiamare tutti della tua lista nomi.
  4. Devi invitarla con un invito specifico in base al tipo di persona che è… in base alla sua predisposizione mentale, problemi attuali che ha e non ha nella vita, ecc.
  5. Devi invitarla in un posto/evento specifico in base al tipo di persona che èin base alla sua predisposizione mentale, problemi attuali che ha e non ha nella vita, ecc.
  6. Devi imparare a sfruttare il sistema in modo tale che indipendentemente da quanto tu sia bravo a venere e a sponsorizzare, puoi ottenere dei risultati subito. Infatti, esiste questo concetto sbagliato che … devo migliorare, devo diventare bravo a vendere, devo diventare bravo a sponsorizzare, ecc… Non è cosi! Devi imparare solo a sfruttare il sistema e basta! Il come sfrutti il sistema ti facilita la vendita e la sponsorizzazione. Ti stai focalizzando sulle cose sbagliate e ti stai dando delle colpe che non sono tue.Non devi essere bravo a vendere e a sponsorizzare per avere risultati nel network marketing, ma devi essere bravo a sfruttare il sistema. 

Quello che ho imparato negli anni è che il sistema di lavoro che utilizzi ti aiuta a chiudere il tuo prospect ancora prima di invitarlo al tuo evento. E il tuo promotore andrà a lavorare dopo che lo avrai sponsorizzato in base a come il tuo sistema ti ha aiutato a predisporlo mentalmente nel mentre facevi il follow up e la chiusura.

Cioè, il cosa fai prima dell’invito ti aiuta a chiudere di più e il cosa fai nella chiusura ti aiuta a creare il livello di leadership delle persone che hai nel team. 

 

Domanda 3: Marius, qual’è il segreto per far seguire il sistema alle persone del mio team? Come faccio a motivarle sempre? 

La prima cosa che voglio spiegarti a proposito di questa domanda è che non esistono persone che non hanno lista nomi e che non sanno più chi chiamare, ma esistono persone che hanno paura di lavorare perché il lavoro che hanno fatto fino a ieri non ha prodotto dei risultati, ma solo dolore.

Ti spiego meglio. Io ho pagato 500 euro per entrare nel tuo business. Tu non sai aiutarmi, quindi io chiamo i miei amici a vedere la mia opportunità in base a come io penso che sia meglio, i miei amici magari vengono, ma non si iscrivono e poi ridono di me e mi criticano. Quindi, oltre al fatto di aver “perso” 500 euro per entrare nel tuo business, perché pensavo fosse più facile, mi ritrovo a vedere i miei amici che mi criticano e mi rifiutano. Quindi perché dovrei avere voglia di fare altre chiamate?

 

Quindi, il segreto è avere un sistema, ma non solo un sistema che ti insegna a fare la lista nomi e le chiamate, ma un sistema che ti aiuta a predisporre mentalmente i tuoi prospect a voler comprare i tuoi prodotto/servizi e un sistema che ti aiuta a predisporre mentalmente i tuoi promotori a voler lavorare di più facendo vedere loro che seguendo quello che tu fai, loro possono ottenere risultati in modo semplice.

 

Ti faccio una domanda per farti capire meglio cosa intendo. Se tu ti iscrivi nel mio team e io nella prima settimana sfruttando il mio sistema ti aiuto a guadagnare 300/500 euro e a fare la prima qualifica aziendale, tu perché domani non dovresti voler fare le chiamate/venire agli eventi/lavorare/ ecc.?

Non importa neanche se hai o non hai la lista nomi, se le persone che hai intorno ridono o ti criticano, il tuo entusiasmo per i risultati concreti che porti a casa ti da l’energia e la creatività di trovare altre persone in posti diversi dalla tua lista nome attuale.

Vuoi motivare le perone a lavorare di più? Aiutale a guadagnare e a fare la prima qualifica aziendale nella prima settimana di attività… e se non sono persone nuove, ferma tutto e ricomincia da capo in modo professionale però.

Quindi, anche per concludere qui questo articolo, la mia domanda per te è:
Sei sicuro che il tuo sistema sia duplicabile e invece di aiutarti a crescere ti tiene fermo magari sulla stessa qualifica di 8 mesi fa?!
Quanto guadagni al mese oggi con stabilità? Quanto guadagnavi 6 mesi fa?

Se continui a fare le stesse cose, continuerai ad ottenere gli stessi risultati.

 

Ti abbraccio,

il tuo amico

Marius

p.s. Se non hai un sistema collaudato di lavoro, ti consiglio di guardare il sistema che io ho utilizzato per raggiungere la mia qualifica di Ambassador in un tempo record europeo di soli 5 mesi, attraverso il quale ho aiutato centinaia di persone a portare a casa risultati concreti.

Se vuoi vedere il sistema che io utilizzo online, clicca qui<<< e se invece vuoi vedere il sistema che io utilizzo offline, clicca qui<<<. 

Andare per tentativi non è una buona strategia, ma la scorciatoia nel network marketing è sfruttare l’esperienza di qualcun altro che è riuscito prima di te ad ottenere i risultati che tu vuoi.

Se invece vuoi parlare con un consulente di #IoSonoNetworker perché hai dei dubbi se quello che stai facendo, se va bene o se va male, clicca qui per mandarci il tuo messaggio su whatsapp<< e uno dei nostri consulenti ti potrà aiutare a capire a che punto sei.

 

 

Categories

Ti regalo il mio libro Come Riempire le Sale